Biografia

Di origini umbre, il mio primo contatto con il mondo della fotografia fu, a 16 anni, nella camera oscura della redazione locale di un giornale per sviluppare velocemente alcuni fotogrammi di un evento, il cui articolo sarebbe dovuto essere pubblicato di lì a poche ore.

Fu amore a prima vista....  restai affascinato nel veder comparire a poco, a poco, in quella atmosfera surreale, creata dalla fievole luce rossa che si diffondeva nell'angusto ambiente buio, l'immagine in positivo che poco prima era stata proiettata illegibile, in negativo, su quel foglio di carta bianco, apparentemente identico ad un cartoncino Bristol.

Ben presto l'entusiasmo si trasformò in passione fotografica, alimentata ancor'oggi dall'accresciuto desiderio di fermare il tempo, di imprigionare in un frame l'emozione di un attimo della nostra esistenza.

Per quanto tempo è per sempre? ....  A volte, solo un secondo. (Lewis Carroll)