DELTA

Il Delta del fiume Po è un territorio in perenne mutamento, da sempre. In poco tempo rimane solo la memoria di una vita fatta di lavoro e quotidianità ormai appartenenti al secolo scorso. Sono nato quì. Alla morte di mio padre ho voluto indagare sulla sua vita in queste terre in cui l’acqua scandiva il tempo. Partendo dal silo in cui è nato, ho incontrato una memoria ancora viva, e nella casa che fu ’dell’Agnese che va a morire’, ormai sommersa, ho ritrovato mio padre. L'evento è stato parte del circuito off di Fotografia Europea 2017.