Street Photography

 

"La strada però parla soprattutto attraverso le espressioni sui visi della gente, le loro acconciature, attraverso i loro vestiti alla moda, attraverso il loro linguaggio del corpo, attraverso le loro interazioni, piccole e grandi.

Solo educando una certa sensibilità si è in grado di muoversi con la macchinetta fotografica in mano, il dito pronto, e andare a caccia con discreta soddisfazione. Perchè di caccia in fondo si tratta: ci si sposta per le strade, si scruta l’orizzonte vicino, ci si muove con circospezione, si analizza la luce, i soggetti, i fondali.

Tutti i sensi sono all’erta: si ascoltano i rumori, si annusano gli odori: alla ricerca di qualcosa che sia degno di essere congelato per l’eternità."