Autobiografia

 

Sono Fabio Palmieri,

    da tempo residente a Perugia, abbraccio il mondo della fotografia dall’età di 14 anni, incuriosito dal fervore delle alchimie della camera oscura ed affascinato dalla rivelazione delle immagini in bianco e nero, sviluppate manualmente da mio fratello Grafico pubblicitario.

     Fin da subito scopro il desiderio di comunicare emozioni, sensazioni e momenti irripetibili... e la fotografia rappresenta la forma  con cui riesco ad esprimermi meglio.

     La passione, lo studio della luce e dei colori, la composizione dell’immagine,  la creatività e la professionalità sono le mie costanti.

     Per le mie foto la luce gioca un ruolo fondamentale; é lei, infatti, che crea l'atmosfera, svela o nasconde attraverso un chiaro scuro o una penombra, l’attimo irripetibile; è la luce ed i suoi innumerevoli giochi che disegna il mondo da me ritratto.