Biografia

Milano, 1988

La Fotografia è un'arte, un'espressione che affascina e permette di vedere ciò che talvolta consideriamo superfluo, inessenziale.

Ho studiato lingue e ciò mi ha permesso di viaggiare, conscere e stupirmi. Ciò che desidero è continuare a stupirmi e magari stupire, attraverso un obiettivo, un occhio che vede dove a volte i miei occhi non arrivano, una lente che non estranea lo spettatore dalla realtà ma lo pone in un altro punto di vista.