Biografia

"....la fotografia abituò gli occhi ad aspettare ciò che debbono vedere e dunque a vederlo: ed essa li istruì a non vedere quel che non esiste  e che vedevano molto bene prima di essa...".                                                                                                    (Discorso di Paul Valèry alla Sorbona per il centenario della fotografia. 7 gennaio 1939)