Biografia

Nato a Firenze nel 1978, già da piccolo mi sono appassionato  alla fotografia.

Fin da subito ho coltivato la mia passione seguendo corsi, stage e workshop, ma i fondi da poter dedicare non sono molti, e il mio primo acquisto si indirizza su di una Nikon f70 e 35-80 a corredo, marchio a cui mi sono subito affezionato e che non ho più abbandonato.

Il bianco e nero mi ha sempre affascinato, e con qualche sforzo sono riuscito ad allestire ed organizzare una camera oscura nel mio garage. Non posso descrivere ancora oggi a parole la soddisfazione provata nel veder comparire dalle bacinelle di acido i miei scatti!

Nel frattempo mi sono laureato in Storia e Conservazione dei Beni Culturali, specializzandomi poi in Archeologia, cominciando a lavorare come libero professionista in vari cantieri archeologici italiani. Questa professione mi ha permesso di viaggiare molto, e la mia fedele Nikon mi ha sempre seguito in tutti i miei spostamenti.

Sono di questo periodo i miei primi reportage professionali, legati appunto all’arte e all’archeologia, alcuni pubblicati su riviste di settore.

Con tanto entusiasmo ed un briciolo di incoscienza nel 2010, grazie anche ai traguardi raggiunti in precedenza ed alle richieste sempre maggiori, ho accantonato il mondo dell’archeologia per dedicarmi professionalmente al mondo della fotografia.

Nel 2011 ho aperto uno studio a Tolentino (MC) in v.le G. Matteotti 70, Bokeh Studio, con annessa sala pose completamente organizzata per le sessioni di shooting, specializzato in moda e fashion, weddings reportage e fotografia di prodotto.

Oggi, complice la grande passione che metto nel mio lavoro e la voglia di raggiungere sempre nuovi traguardi, cerco di sperimentare continuamente nuove tecniche e di provare a ritrarre il mondo che ci circonda da punti di vista  soggettivi ed alternativi, per rendere i miei scatti riconoscibili grazie a quella piccola dose di originalità, di non visto, che spero li distingua dalla massa.

 

Giacomo Attili

www.giacomoattili.it