Biografia

Ho una fotocamera per le mani da quando avevo 7 anni, nel 1969.

La prima fu una Bencini Minicomet, con pellicola 127.

Da oramai 30 anni invece sono Nikonista, e mi spiace solo non aver conservato tutte le fotocamere che ho usato. Dopo aver lavorato come tecnico di camera oscura, ho cambiato radicalmente mestiere, e mi occupo di Aziende a rischio di incidente rilevante, come consulente per la sicurezza ed analista di rischio.

Viaggio molto per lavoro, ed ho sempre con me almeno una Coolpix...

Mi occupo anche dell'impaginazione della rivista AIPC Magazine, la rivista trimestrale dell'Associazione Italiana Piante Carnivore.