La 'Ndocciata - Agnone 2012

Come ogni anno, le strade di Agnone si trasformano in un grande serpente di fuoco. L’appuntamento è fissato per l’8 e il 24 dicembre, per festeggiare la tradizione natalizia più grande al mondo dedicata al fuoco.


Prima dell’8 dicembre 2011 non ne avevo mai preso parte e non sapevo di preciso cosa mi aspettasse, ma di una cosa ero certo: non ne sarei rimasto deluso!
Appena arrivato ho sfruttato il netto anticipo per “rubare” qualche ritratto e qualche particolare dei preparativi. Quando è tutto pronto i portatori di ‘ndocce partono in fila indiana, attraversando il corso e passando per largo Sabelli, fino a formare il grande falò della fratellanza in via De Gasperi.

E’ strepitoso vedere questi enormi ammassi di fuoco fare giravolte nel tragitto; altrettanto di impatto è l’altezza delle fiamme dove vengono ammassate tutte le ‘ndocce.


A fine serata ci si ritrova con qualche buco sul giubbino, infatti è consigliabile portarsi qualcosa di vecchio, ma a parer mio ne vale veramente la pena.