FIM X-Trial World Championship 2014 - Gran Premio d’Italia

15 marzo 2014

Grande spettacolo al Forum di Assago dove il Moto Club Lazzate ed Attiila Events, Organizzatori dell’Evento,  hanno portato la massima espressione del Trial Mondiale.

Il Pre-Gara

Prima delle gare i piloti hanno effettuato una seduta di allenamento, nell’area predisposta all’esterno della struttura del Forum, iniziando così a deliziare gli spettatori con le loro evoluzioni facendo presagire quello che li avrebbe attesi una volta accesi i riflettori al via delle gare.....

La Gara

..... e così è avvenuto, si è assistito ad uno spettacolo di altissimo livello……..


I presupposti c’erano tutti e Toni Bou non ha disatteso.

Con la vittoria del Gran Premio d’Italia il Catalano, conquistando con una gara di anticipo il suo ottavo titolo Mondiale Indoor, raggiunge quota “Quindici” titoli iridati in carriera.

Soddisfazione per i colori Italiani con la Partecipazione dei nostri connazionali, Matteo Grattarola (ITA) Gas Gas classificatosi per la semifinale, dove ha entusiasmato duellando con Adam Raga (SPA) Gas Gas........


..... e dal debuttante Matteo Poli (ITA) Ossa che nonostante l’emozione ha affrontato la qualificazione con grande determinazione.

Come contorno all’evento si sono potute ammirare le evoluzioni delle Flying Monkeys, Cheerleaders Varesine che si sono distinte nel Campionato Italiano, conquistando le qualificazioni agli Europei.....


.... e del Campione di Trialbike Paolo Patrizi (cinque titoli di Campione Italiano nella massima categoria, due volte Atleta dell'anno di Cogliate e medaglia di bronzo del Coni al "Valore Atletico).

Vederlo affrontare il percorso destinato alle Moto da Trial, con estrema disinvoltura in piedi alla sua Bike e con la sola forza delle gambe, ha lasciato a bocca aperta i circa 5.800 spettatori presenti.

La classifica del GP d’Italia dell’ X-Trial 2014:

1° Toni Bou (SPA) Montesa;


2° Albert Cabestany (SPA) Sherco;


3° Adam Raga (SPA) Gas Gas;


4° James Dabill (GBR) Beta;


5° Jeroni Fajardo (SPA) Beta;


6° Matteo Grattarola (ITA) Gas Gas;


7° Takahisa Fujinami (JPN) Montesa;


8° Jorge Casales (SPA) Gas Gas;


9° Loris Gubian (FRA) Ossa;


10° Matteo Poli (ITA) Ossa.


Premiazioni

1° Toni Bou (SPA) Montesa;

2° Albert Cabestany (SPA) Sherco;

3° Adam Raga (SPA) Gas Gas;


_____________________________

Complimenti a tutti i Piloti per l’altissimo livello dimostrato e al Moto Club Lazzate ed Attiila Events per la realizzazione dell’Evento.

Un grosso in bocca al lupo a tutti e arrivederci al prossimo anno per un X-Trial ancora più spettacolare.

Luca Nava