Biografia

La mia passione per la fotografia iniziò quando da bambino trovai una vecchia macchina fotografica di mio padre, una 6x9 a soffietto. Non ricordo quanti anni avevo, penso una decina, ma ricordo quanto ero affascinato da quella fotocamera, dalla magia di realizzare immagini, di poter “scrivere con la luce”.

Mi dedicai molto, studiando e sperimentando, imparai a fotografare, a sviluppare e a stampare le mie foto in bianco e nero. Da allora il mio amore per la fotografia non mi ha più lasciato.
Più avanti ho lavorato per riviste e quotidiani come free lancer, ho svolto il servizio militare come fotografo ufficiale degli alpini e, ancora molto giovane,  nel 1983 ho aperto lo studio Nadar con un paio di amici  che si sono presto persi per strada:  la mia passione era diventata il mio lavoro.
In  35 anni di professione ho affrontato  diversi generi fotografici , attualmente le mie specializzazioni sono la ritrattistica, il  reportage di nozze e il fine-art.

Mi occupo anche di formazione professionale in un settore che ho molta esperienza: la fotografia di newborn, gravidanza e bambini.

 

studio fotografico nadar

fotografo matrimonio torino