Biografia

Marika Marangella, classe 1993.

La mia fotografia si ispira al colore di Andy Warhol, al surrealismo di Rodney Smith e all'essenzialità di René Magritte.

Quando osservo le mie foto, penso ad una ricerca continua del particolare. Non ho una preferenza tra le foto in Bianco e Nero e quelle a Colori, perchè sono dell'idea che alcune emozioni siano esprimibili solo a colori e viceversa.

La "tecnica" che ho, è frutto di un istinto creativo sempre attento a ciò che mi circonda.

Fotografo per ricordare, per non dimenticare, per sentirmi libera di esprimermi dove le parole non bastano e perchè credo che un'immagine sopravviva più a lungo di una frase detta.