Biografia

La mia prima reflex arriva quando ero ancora al liceo (1984). 

Da allora tante cose sono cambiate, ma la fotografia è sempre rimasta il mio chiodo fisso, al punto da farne la mia unica professione.

 

Ho cominciato da autodidatta, leggendo i manuali del mio nonno (di cui conservo ancora i corpi macchina di allora), e frequentando mostre di fotografia, di pittura e musei. 

Con il tempo mi sono sempre più specializzato nei ritratti e nei reportage di viaggi ed eventi. 

Una volta arrivato a Milano ho frequentato dei corsi all’IIF ed ho partecipato a diversi workshop a tema, avvicinandomi così anche alla fotografia commerciale.

 

Cosa mi piace di più? Trovare il sorriso di un Cliente quando vede una mia foto.