Le Saline di Trapani

La zona costiera tra Trapani e Marsala è caratterizzata dalla presenza di saline che danno vita ad un ambiente unico e profondamente suggestivo.

Gli specchi d'acqua suddivisi da sottili strisce di terra formano una scacchiera irregolare.

 

A tratti compare nel mezzo la sagoma di un mulino a vento, memoria del tempo in cui esso era uno degli strumenti principali per pompare acqua e macinare il sale.

 

L’acqua del mare, l'energia del vento ed il calore del sole sono gli elementi che, indirizzati dall'opera dell'uomo, producono il prezioso sale che, dopo il raccolto, viene accumulato sugli argini e coperto con tegole di terracotta per proteggerlo dalla pioggia.