Biografia

Provengo dalla pellicola, anzi, da un flash: avevo 13 anni quando ad un matrimonio, il fotografo ufficiale mi "usò" come "treppiede bipede", mettendomi in mano un Metz e dicendomi di tenerlo puntato verso gli sposi.

Da quel momento entrai nel mondo della fotografia, lavorando poi per lui e col tempo, mi appassionai, anche se all' inizio ero più felice per i piccoli guadagni, utilizzati poi, per acquistarmi il motorino.

In quegli anni, comprai il mio primo corredo analogico composto da un' Asahi Pentax Spotmatic + grandangolo, 50mm e un medio tele: avevo solo 16 anni!

Qualche rullino dopo, passai a Nikon con varie reflex fino ad oggi, che col digitale, mi vede ancora una volta ad utilizzare Nikon.

In futuro si vedrà!

Roby.