Biografia

Salvatore Giallombardo è nato a Bivona (AG) nel 1963 dove vive ed esercita la professione di architetto.
Presidente del Circolo Legambiente Monti Sicani, ama la natura e si prodiga, assieme ad altri volontari di Legambiente, nel farla scoprire ed apprezzare attraverso attività didattiche ed escursionistiche.
Appassionato di fotografia da più di 25 anni, predilige il paesaggio ed il reportage.
Le sue fotografie sono il frutto di una attenta “esplorazione” del paesaggio siciliano dell’entroterra in cui vive.
Ha già tenuto alcune mostre fotografiche, tra cui: Una finestra sul paesaggio (Bivona 2011), Paesaggi Sicani a Rocca Reina (S. Stefano Q. 2012) recensita sulle pagine culturali del quotidiano “La Repubblica”, Contaminazioni con il pittore Domenico Cocchiara (Bivona 2012), Set Sicani (Palazzo Adriano 2013) in occasione del 25° anniversario del film Nuovo Cinema Paradiso, 8 Fotografi e un luogo, a cura di Alfonso Leto - Fattoria dell’Arte, (S. Stefano Quisquina,31 maggio - 30 ottobre 2014), Tra Natura e Incanto, a cura di Vincenzo Tudisco - Ex convento di Santa Rita, (Bivona, 13/24 agosto 2014), Ex oleificio Sarullo (Calamonaci, 20/30 settembre 2014).
La sua fotografia “l’Occhio” è stata utilizzata dal poeta portoghese João Ricardo Lopes per la poesia “e Deus?”, e il pianista Mario Galeani ha inserito una sua foto nella sua biografia ufficiale.