Biografia

Sono diventato un fotografo Nikon con le digitali; la prima, Coolpix 4500, non mi entusiasmò molto, sulle scene in movimento dovevi anticipare lo scatto a causa del leggero ritardo; poi la prima reflex, D50 e le cose ricominciarono a funzionare. Con l'analogico, la prima fotocamera è stata la Kiev a telememetro con il 50 e 135 mm, poi Canon FTb, AE1 e F1; Olympus OM1 & OM2; Pentax ME super e SF7, 6x6 Rolleiflex e Yashica mat 124G.

Fotoamatore, appassionato al reportage e giornalismo, quando ne ho l'opportunità, le mie immagini raccontano città, luoghi visitati ed eventi intorno.